La nostra storiaOltre sessant’anni di storia ci hanno reso leader mondiale nel settore delle reti estruse

Fin dall’inizio, Intermas Group ha accumulato know-how e competenze per guidare il mercato di oggi e affrontare le sfide del futuro

Il riconoscimento odierno è il risultato dell’evoluzione dell’azienda fin dagli inizi. I nostri team si affidano al know-how e alle competenze ereditate come punto di partenza per ogni nuovo progetto.

Unire questa conoscenza con la nostra lungimiranza in fatto di nuove tecnologie, processi e materiali ci aiuta a migliorare ogni giorno il nostro modo di lavorare e le nostre soluzioni per i clienti.

Nel corso degli anni, abbiamo aumentato la capacità produttiva e le competenze dei nostri team, e questo ha favorito un’ambiziosa espansione geografica.

Logo of the Intermas company in 1957

1957

TUTTO HA INIZIO

Tutto ha inizio nel gennaio 1957, quando Josep Mars fonda Inyección Termoplásticas Mas.
La società, che ha sede a Cardedeu (Barcellona), possiede solo due macchine per la trasformazione della plastica in imballaggi per prodotti farmaceutici.

1960

NETLON: LA RIVOLUZIONE

Il 12 marzo la società ottiene una licenza di esercizio per il brevetto e il marchio Netlon. È giunto il momento di prendere una nuova direzione.

L’amicizia fra Brian Mercer, inventore di Netlon, e Josep Mas è stata fondamentale per raggiungere il successo. I primi contatti si concretizzano nel gennaio 1960, prima di fondare la società che opera in Spagna con il brevetto Netlon.

Josep Mas founder of the group Intermas
The original blue logo of Intermas S.A in 1964

1964

NASCE INTERMAS S.A.

Nell’agosto 1964 si raggiunge un accordo per modificare la denominazione sociale in Intermas S.A.
Nello stesso decennio l’espansione continua grazie allo sviluppo di nuovi prodotti con applicazioni in diversi settori. Si aumenta l’estensione di impianti produttivi e uffici e si inizia la produzione di reti per il confezionamento delle arance con reti romboidali e quadrate e copertine per scatole. Intermas amplia i suoi impianti e la produzione in modo esponenziale.

1966

La società ottiene la licenza di esercizio per la linea di produzione brevettata BERATEX di fibra di rafia per il settore agricolo.

Raphia strands on a table

1968

Intermas inventa la rete CUBRE.

Oranges packaged into wooden crates with covers
Raschel bags created in 1969

1969

Intermas inventa la “R” bag (borsa a tre fili con chiusura in fibra di rafia) per l’imballaggio di arance che avrà un enorme impatto sul mercato.

1970

Nel 1970 l’impianto di Cardedeu è costituito da 6.502 m2 di magazzini industriali e 570 m2 di uffici.

Head offices and manufacturing plant in Cardedeu.
A black and white photograph of the BOP net machine

1971

AMPLIAMENTO

La società dispone di 20.750 m2 di terreno nella zona industriale di Collsabadell a Llinars del Vallès​​​​​​​ consentendo di formulare una strategia di sviluppo e di crescita ottimali. Lo stesso anno si inaugura il dipartimento di Garanzia della Qualità, incaricato di garantire gli alti standard di eccellenza di Intermas.
Viene inoltre sviluppato un progetto della macchina per la produzione di rete BOP che ha diversi usi in campo industriale e agricolo.

1973

CRISI PETROLIFERA

Intermas acquisisce due società nella zona industriale di Collsabadell, dove si trovano i suoi impianti produttivi: NOPLEX​​​​​​​ produce reti BOP, “R” bag e sacchi RASCHEL®, mentre IGEMSA costruisce macchinari per Intermas.

Detail of an oyster farming poche

1975

NUOVE SFIDE E NUOVI PRODOTTI

La rete Intermas cresce in modo esponenziale. Dal 1975, attraverso l’analisi delle necessità del mercato reali e potenziali, è possibile lanciare nuovi prodotti : La società produce POCHES (reti) per l’acquacoltura.

1979

La società produce la rete MASNET per la segnalazione di cantieri.

Orange plastic mesh to delimitate areas
Drainage tubes arranged on rocks

1980

NUOVE SFIDE

Negli anni Ottanta la società fabbrica un tubo di drenaggio utilizzato per raccogliere acque in superficie e sotterranee, garantendo che il terreno resti sempre asciutto e rimuovendo l’acqua assorbita.

Si avvia la fabbricazione di una rete di drenaggio a Cardedeu. Negli anni Novanta, viene prodotta una rete di drenaggio di due metri di larghezza per discariche e strade.

1980

INNOVAZIONI IN CORSO

Dagli anni Ottanta, Intermas continua a sostenere la cultura aziendale votata all’innovazione e alla modernità, impegnandosi ad adottare tecnologie all’avanguardia, severi standard di qualità e un servizio clienti sempre a disposizione.

Potatoes in a Raschel bag

1981

Rete tessuta RASCHEL®

Nel 1981 Intermas amplia le linee di business, investendo in metodi di produzione per fabbricare reti tessute RASCHEL® e sospendendone la produzione nel 2003.

Intermas Nets S.A's premises in 1985

1985

ECCELLENZA SENZA LIMITI

All’inizio del 1985 Intermas è ormai uno dei marchi più consolidati nel settore della trasformazione plastica a livello nazionale e internazionale. Esporta in oltre 15 Paesi, con un organico di 225 collaboratori e un’importante rete commerciale composta di rappresentanti sia in Spagna sia in vari altri Stati oltremare. Nel frattempo continua a a espandersi: i magazzini industriali coprono 16.525 m2 e gli uffici commerciali e amministrativi 1.505 m2.

Logo of the Intermas' 25th anniversary

1986

Linpac Plastic Group acquisisce Intermas S.A., che diventa una filiale della multinazionale inglese.

1990

CONSOLIDAMENTO DEL MARCHIO

Negli anni Novanta Intermas continua ad ampliare la sua rete di qualità e la produttività.

1994

Nel 1994 adotta la certificazione di qualità ISO 9002.

Logo of the ISO 9002

1995

Nel 1995 mette a punto una rete laminata in geotessile con un macchinario di 4 metri di larghezza.

The lamination machine working

1996

Nel 1996 i sigg. Fort, Besas, Clavell e Banus portano a conclusione un’operazione di Management By Out (MBO) insieme a 3I (società di capitali di rischio) e nasce Intermas Nets S.L. Si avvia la produzione dei primi prodotti per il drenaggio.

The logo of Intermas Nets in 1996
Details of nets for various air systems

1997

Nel 1997 sviluppa una gamma di reti per supportare i sistemi di filtraggio dell’aria.

The logo of the ISO 14001 AENOR

1998

Nel 1998 ottiene il certificato di gestione ambientale ISO 14001, la prima in Spagna a vantare questo standard nel settore della trasformazione della plastica.

1999

RIORGANIZZAZIONE COMMERCIALE

Alla fine del 1999 la società affronta la riorganizzazione commerciale di sette delle sue linee di business, raggruppate in tre macrodivisioni (giardinaggio, prestazione e sviluppo del prodotto e imballaggio).

La nuova organizzazione consente a Intermas Nets di migliorare il posizionamento internazionale e di aprire un impianto produttivo in Messico. Nel Paese latinoamericano si impone come brand di qualità, con servizi all’avanguardia e un eccellente rapporto qualità/prezzo. La filiale messicana ha la propria sede a Tijuana.

The french premises of Celloplast in 2000

2000

ESPANSIONE MONDIALE, CELLOPLAST

Intermas continua a espandersi e apre Intermas USA Inc. in California.

All’inizio del millennio, Intermas annuncia l’importante acquisizione di Celloplast (Ballée - Francia).

2002

La società lascia 3I a supporto delle famiglie di Management By Out.

2003

NOPLEX

Nel 2003 Intermas Mexico chiude, mentre Noplex Artes Gráficas S.L.​​​​​​​ si unisce al Gruppo.

The Noplex Artes Graficas logo
The Nortene Technologies' premises in 2005

2005

UN’OPERAZIONE BRILLANTE

Nel 2005 si concretizza un’operazione di cruciale importanza per la società: l’acquisizione di Nortene Technologies, a Lille (Francia), allora di proprietà del gruppo NORTENE S.A. Nortene Technologies era in competizione diretta con Intermas Nets​​​​​​​ in quel periodo, in quanto fornitrice della rete per giardinaggio Nortene, concorrente di Celloplast​​​​​​​​​​​​​​.

2007

2007

Banco Sabadell / Aurica XXI acquisisce il 20% di Intermas Nets​​​​​​​.

2008

NUOVI MERCATI, NORTENE. NUOVA FUSIONE

Nel 2008 Intermas inaugura Intermas Eastern Europe ad Albertirsa (Ungheria) per estendere la sua presenza anche sui mercati dell’Europa orientale.
Nello stesso anno, la società acquista Jardins de Nortene (Francia), uno sviluppo significativo. In precedenza il gruppo Nortene S.A. aveva venduto il marchio Nortene®​​​​​​​​​​​​​​, in attività dal 1961, a Jardins de Nortene.

The Nortene logo in 2008

2008

2008_intermas_logo

2008

Nortene®

Il gruppo Intermas acquista il marchio Nortene®, attivo dal 1961.

2009

COSCIENZA AMBIENTALE

Nel 2009, con l’aumentare delle dimensioni del gruppo, aumenta anche l’impegno a tutela dell’ambiente. Si iniziano quindi a recuperare le sacche per la coltivazione delle ostriche che possono essere riciclate e trasformate in nuovi prodotti. Le sacche per ostriche ecocompatibili si compongono per il 50% di materiale riciclato da altre sacche usate e per il 50% di materiale nuovo.

Environmentally friendly oyster meshes

2009

Intermas Nets incorpora Seilfil Percan e Magrotex. Grazie a Intermas Polska​​​​​​​​​​​​​​ fa la sua comparsa su nuovi mercati nell’Europa orientale e in Polonia.

The Viscoret italian premises in 2010

2010

PROGRESSI CONSTANTI

Intermas continua a incentrare la sua strategia di business su creatività, innovazione e nuove tecnologie.
Nel 2010 lancia in Spagna il marchio Nortene® per il Giardinaggio e acquisisce Viscoret (Italia) poi rinominata nel 2018 Intermas Italia.

2011

Si inaugura un nuovo centro logistico presso Celloplast, con una superficie di 12.500 m2. Intermas Nets adotta il sistema di gestione SAP.

2012

Intermas adotta il sistema di gestione SAP in Nortene Technologies, che a suo volta apre un nuovo impianto a Lomme (Francia). La sede commerciale di Jardins de Nortene, inoltre, è spostata a Ballée, quartier generale di Celloplast.

The SAP logo

2013

Grafica consolidata

La società unifica il marchio e presenta un’immagine grafica consolidata.

The american premises of Intermas USA in 2013

2013

USA, RIORGANIZZAZIONE

Nel 2013 si prosegue con l’adozione del sistema di gestione SAP, questa volta in Viscoret. È un anno importante per la società che apre una nuova filiale a Miami (USA), Intermas Nets USA Inc. Chiude Intermas USA, inattiva dal 2004.

Si conclude la fusione fra Celloplast e Jardins de Nortene e la società è organizzata in due macrodivisioni:  BtoC, BtoB.

2014

UNA SOCIETÀ CHE GUARDA AL FUTURO

Negli ultimi anni, la società ha adottato il sistema di gestione SAP in Noplex (2014), Celloplast (2015), Intermas Eastern Europe (2016), Intermas Polska e Intermas Nets USA (2017).

The Gardelys logo in 2014

2014

Gardelys

La società commercializza inoltre il marchio Gardelys® per i supermercati.

2014

NORTY

Nel 2014 nasce Norty, la mascotte del marchio per i prodotti da giardinaggio e il marchio Nortene®​​​​​​​ si riposiziona sul mercato europeo.
La mascotte del marchio, incarna la nostra filosofia: entusiasmo, un approccio fresco e tanta esperienza.

Norty, the squirrel mascot of Nortene

2015

CONTRIBUIRE A NUOVE SOLUZIONI, VI FACILITIAMO IL LAVORO

Nel 2015 sviluppiamo Open Bag, un nuovo e semplice sistema di apertura e chiusura per Acquacoltura.

Produciamo la rete ROCKSHIELD®, una rete speciale per limitare l’impatto delle rocce su oleodotti e tubature in generale, riducendo i danni provocati da una concentrazione di pietre in punti particolari.

Nell’edilizia lanciamo la rete di segnalazione sotterranea GA® dotata di tecnologia Eliot (dispositivi di localizzazione e di identificazione sotterranea di tubi e sistemi con sistema a frequenze radio).

Zoom on an open system of an oyster bag

2016

IL PROGETTO ELAN

All’inizio del 2013 la società analizza la sua posizione ottenendone risultati che ci consentono di progredire e concretizzare la nostra visione, trasformando idee in iniziative realizzabili. Il nostro obiettivo è creare una strategia per favorire la crescita del gruppo e un rendimento positivo a medio e lungo termine.

Per ottenere questi risultati, la società riorganizza il gruppo in due divisioni principali (BtoB e BtoC). Conduciamo ricerche su varie linee di business in ogni filiale. I manager delle divisioni, in collaborazione con i business manager e i vari team, definiscono la strategia. In un’approfondita esplorazione delle attività mai realizzata prima, la combinazione del lavoro di squadra ci ha consentito di stabilire una strategia chiara per il gruppo e un business plan triennale ambizioso, ma al tempo stesso realistico.

The Elan Project logo in 2016

2016

TRASFORMAZIONE DIGITALE

Nel 2016 Intermas inizia un progetto di trasformazione digitale, MAS 3.0, per affrontare le sfide presentate dalla rivoluzione industriale 4.0. Il Gruppo Intermas definisce la sua visione e strategia digitale, sulla base di progetti che la rendano sostenibile, un modello di business a valore aggiunto per l’impresa e i suoi partner strategici. Oltre cinquanta collaboratori prendono parte a cinque gruppi di lavoro trasversali: “Go to Market”, “Operational Efficiency”, “People and Performance”, “IT and Data”, e “The Lab”.

Parallelamente, Intermas promuove la cultura e le competenze digitali all’interno del Gruppo.

2016

Investiamo in un nuovo macchinario, RAME, che ci consente di produrre ampie reti BOP, principalmente per uso agricolo.

Nel settore Geosintetici sviluppiamo un nuovo prodotto di drenaggio a tre fili (Capdrain®) da utilizzare nelle discariche con alta trasmissibilità.

A picture of a RAME machine Image by Intermas @

2016

Aurica XXI vende le sue partecipazioni pari al 20% della società.

Si inaugura Intermas Netherlands, B.V. per migliorare il posizionamento del marchio Nortene® nel settore Giardinaggio.

2017

SOCIAL MEDIA

Intermas promuove da sempre tecnologie e metodi di comunicazione all’avanguardia, per restare al passo con le innovazioni del 21° secolo. Dal 2017 Nortene® può contare su una presenza significativa su Pinterest, Instagram, Facebook, Linkedln e YouTube. Inaugura, inoltre, la prima ChatBot sul giardinaggio, attraverso un’applicazione Messenger, con Norty, mascotte del brand e assistente virtuale.

Norty, the squirrel mascot investigating with his magnifying lens
A wooden Earth in the middle of a wall covered with leaves

2017

The Good Vision, RIDUZIONE DELL’IMPATTO

Nel 2013 parte un progetto di gruppo per definire la visione e la missione di Intermas, compreso ELAN 2016. Il gruppo identifica i punti di forza che lo rappresentano insieme ai suoi dipendenti, avendo come obiettivo ultimo riunire i team e promuovere la cultura aziendale. Nel 2017 viene lanciata una Campagna sui Valori.

A dimostrazione del nostro impegno serio verso l’ambiente, la società crea Intermas Nets Recycling S.L.U.

2017

Una grande alleanza

Nel 2017 il gruppo Intermas ha stipulato un’alleanza esclusiva per la distribuzione di due marchi di prestigio indiscusso: Stanley® e Black+Decker.

Black & Decker e Black & Decker® e i loghi Black & Decker® e Black & Decker®  sono registrati da The Black & Decker® Corporation e vengono usati su licenza. Tutti i diritti sono riservati.

Stanley, il logo Stanley (The Stanley Logo), il rettangolo dentellato (The Notched rectangle) e il design della confezione gialla e nera diagonale (Yellow and Black Diagonal Package Design) sono tutti marchi commerciali registrati di Stanley® Black & Decker®, Inc. o di un’affiliata della stessa e vengono usati su licenza. Tutti i diritti sono riservati.

The logos of Stangley and Black+ Decker

2018

New identity reflexion

2018

Cambio ragione sociale: Viscoret diventa Intermas Italia.

2019

Grafica attuale

Intermas®​​​​​​​

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito Web l'utente accetta tutti i cookie in conformità con la nostra Politica sui cookie. Leggere di più